Cioé, non é possibil…

Cioé, non é possibile che a ventanni una abbia i genitori che la aspettano la notte apposta per romperle i coglioni appena varca la porta di casa. Non é possibile. Cristo ho ventanni, NON E’ POSSIBILE! “Hai fatto tardi, ridammi le chiavi della macchina”, mi fa la mutter. Non te le do le chiavi, rispondo, tanto non e’ che la prendo di nascosto la macchina. Ma cristo santo ho ventanni no? Cioe’, veramente, qui bisogna che se ne rendano conto.

2 thoughts on “Cioé, non é possibil…

  1. anonimo

    Non ti dico come sono arrivato al tuo diario online (blog?), in effetti non ti conosco ma un legame con te c’è, ovviamente. Ci sono arrivato l’anno scorso e mi sono piaciuti molto i tuoi racconti, in particolare quello dei vecchietti al supermercato che non sapevano dove trovare i sofficini o qualcosa del genere. Embe’ quel vecchietto con gli occhi azzurri ero io! A parte gli scherzi, mi piace molto come scrivi, soprattutto mi piace la personcina che c’è dietro, la sua spontaneità. Da un lato ti invidio perchè per me non è stato così, dall’altro mi fa piacere gioire per quello per cui tu gioisci, sono contento per te. Quanto alla mutter, sei una personcina in grado di ottnere quello che è giusto con equilibrio. Complimenti e grazie per quello che scrivi. Carlo

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s