Ho passato l’esame di Scienza Politica! Urrà!!!!!

il calendario segna +2 giorni e mezzo dalla sua partenza e, ne consegue, -16 giorni al suo ritorno! ahahah povera elisina!

Che strano effetto non vederlo tutti i giorni, non prendere il caffettino insieme e uscire, raccontargli tante scemenze mentre lui fuma eccetera…

Di buono c’é che almeno ci parliamo sempre al telefono, e che ho tante cose da fare e non ho tempo per piagnucolare, ma mi manca..

Anche per questo alla fine ho deciso di licenziarmi da Stefanel e farmi sta benedetta settimana al mare con i miei, perché sono bianchiccia da far pena e l’aria di Bologna comincia a farmi male! E poi a che mi servirebbe stare qui da sola, mentre sono tutti via e non posso neanche andarmi a prendere a casa la Polpetta?? (click per dettagli)

Meglio partire, mi son detta! E quindi superlicenziamento lampo che ha gettato nello sconforto i tre pazzi del negozio, che ora non so proprio dove se la troveranno una cretina che si faccia agosto pulendo mensole e mettendo in ordine grucce…

Mi sento libera, finalmente, anche se devo fare fino a sabato, si fa tutto con un altro animo!

Poi da quando stamattina ho scoperto che io e Veronica abbiamo passato scienza politica tutto risplende! Il Progetto Esami di Elisina sta funzionando quasi alla perfezione! A settembre si da inglese e via!

La Vicky non ci credeva…ero passata a prenderla per andare alla verbalizzazione e non si era neanche portata dietro il libretto, tanto era sicura che l’avessero segata!

E invece grazie alla Dc, ai Colorados, al benedetto Kennedy e al fottutissimo Raffarin siamo libereeee!

63 segati su 120: UNA STRAGE! Ci siamo abbracciate saltellando in mezzo al corridoio di Berti Pichat e tutti ci guardavano e io sono stata felice tutta la giornata, tanto che prima d’andare al lavoro mi sono comprata:

un libretto di poesie del genio Allen Ginsberg

Senilità, Corto viaggio sentimentale e altre novelle di Svevo

la Salambò di Flaubert

e la Morte a Venezia, Tristano, Cane e padrone di Mann…

Così insieme alla grammatica inglese, ai vari Novella2000 e Chi, avrò di che leggere sdraiata sul lettino al mare mentre fingo di prendere il sole e controllo l’avanzamento della cellulite sulle cosce di Ornella Muti! Iihihhi!!

Se non fosse che mi manca lui, tutto andrebbe a meraviglia.

L’altra sera sono uscita con gli altri, e domani torna Giéc a Bologna, cosi’ penso cerchero’ di convincerlo a uscire con me, Matte e Ricky che si son fatti risentire dopo anni.

E poi prima o poi tornerà anche la Silvietta e io andrò a prelevare la Polpetta e allora ce la porteremo a zonzo sui colli e in centro a fare shopping…e poi finiranno queste tre settimane, e lui tornerà, e tornerà a Bologna anche Giò, e io sarò felice e contenta.

Voglio tanto che vada cosi’…

2 thoughts on “

  1. louAndreas

    Ciao Eli!
    avrei bisogno di un supporto tecnico da te, il mio problemino è questo: come faccio a dividere il link in categorie come hai fatto tu, quando il tag per i link è uno solo? per esempio una categoria per i blog, una per i siti, ecc…
    Comunque beata te che te ne parti per un pò! Io sto piantata qua tutta l’estate!

    Reply
  2. elisina

    non é difficile e se mi mandi via email il tuo codice te lo metto a posto io!
    a spiegarlo e’ piu’ difficile che a farlo…comunque in pratica devi ricopiare il codice dove indica l’inizio del menu dei link e sostituire a link la parola Blog, ad esempio, o Amichetti, o quello che vuoi…comunque mandamelo a ely.nanni@aliceposta.it e te lo faccio vedere via mail come si fa!

    Reply

Leave a Reply to elisina Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s