così si gioca solo in paradiso

La notizia rilevante del giorno è il Bologna in serie B.
La cosa non dovrebbe colpirmi granchè perchè per tutta la mia infanzia il Bologna è stato in serie C. (ci andò nell’anno in cui sono nata e ci restò un bel po’) e  poi non sono neanche quella che si definisce un’accanita tifosa, però mi dispiace lo stesso.
Il campionato di quest’anno ha fatto schifo, per quel che ne capisco e grazie al cielo non avevo fatto l’abbonamento.
Arbitri vomitevoli, squadre come la Lazio che non si capisce per quale motivo stessero ancora li’, e il Bologna che da almeno tre anni ci regala partite scandalose in successione.
Forse ci farà pure bene un giretto in B, sempre che non si trasformi in una caduta agli inferi, e magari ci togliamo dalle palle Gazzoni che ha veramente reso, come si suol dire, però…
Sono secoli che non siamo più lo squadrone che tremare il mondo fa, ma un po’ di tristezza un campionato senza il Bologna da insultare la mette lo stesso. 
Per commemorare questo tragico giorno ecco una bella foto dello scudetto ’63-’64 quando dopo un glorioso 7 a 1 al Modena, si arrivò a dire che "così si gioca solo in paradiso!".
Proprio altri tempi.

7 thoughts on “così si gioca solo in paradiso

  1. simak

    Io, da tifoso simpatizzante, sono andato anche a vedermi la partita decisiva in curva.

    Ritrovare anche a bologna 20 minus-dotati a lanciare fumogeni in campo e caloriferi contro i poliziotti non è stata una bella sensazione.

    Reply

Leave a Reply to blacksmith Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s