Monthly Archives: June 2005

Lo studio abbruttisce

I giorni festivi non mi piacciono: pare tutto sospeso, bloccato, immobile.
Però mi sono svegliata bene, sono ancora contenta per ieri sera che sono andata con il ricciolino e micky al Paperock dove c’era parecchia gente e ho incontrato anche Sandro e Raffa.
L’aria era fresca, in cielo splendevano le stelline e da una villa poco lontano sparavano in aria fuochi d’artificio.
Siamo stati un pò li’ ai Giardini poi siamo andati in un nuovo posto a Castenaso, di nome Jamaica.

Avevo la coscienza pulita perchè avevo studiato tutto il giorno, quindi nessun senso di colpa ciambellesco ha infestato la mia serata.
In facoltà al mattino avevo incontrato Luis e Sandro, e perso un po’ di tempo in chiacchere, ma la buona volontà ha fatto il suo corso e alle sei di sera avevo già ottenuto la ragguardevole cifra di 30 pagine. APPLAUSE!