dubcek ti mancherà

Questa mattina ci siamo trovati in facoltà io, la Silvia e Luis, ed era giornata di lauree.   Guardavo le facce dei neo dottori e mi sono parsi molto vecchi, come a dire che ne passeranno di millenni prima di essere al loro posto.   Invece la Silvietta è al traguardo, e fra un battito di ciglia lascerà palazzo Hercolani, il Caffè dei Servi e l’amato busto marmoreo di Dubcek che fa bella presenza nel giardino decadentista. Stamattina insomma si parlava di lauree, tesi, e robacce varie, mentre Luis sorseggiava un frizzantino alle undici anti meridie e io morivo di invidia guardando i neo laureati al decimo anno fuori corso. Ora sono in biblioteca col bellino, penso a quale tinta per capelli comprare ed evito accuratamente di aprire il manuale di sistemi politici.

Il mio oroscopo su Vanity fair annuncia meraviglie, ma sono sospettosa. Se quel parziale non viene spostato sono morta, kaputt, e per il mio futuro potrò giusto sperare di fare carriera nel mondo dei dog sitter o delle commesse di Stefanel. Potrei persino costringere la Polpetta a fare il cane da elemosina affittandola ai clochard.  E sarà tutta colpa degli aspiranti bolscevichi radical chic che hanno indetto un rave party dentro la mia facoltà! Vergogna!

 

7 thoughts on “dubcek ti mancherà

  1. silviaenbarcelona

    ma sai che a me finire dispiace tanto? mi mancherà tutto..ma proprio tutto..per questo stamane avevo la macchina fotografica..urge servizio fotografico in ogni angolo della facoltà!!!sigh!!

    Reply
  2. jdk

    un mega saluto dopo un prolungato silenzio causa vacanze+poltrite acuta 🙂 Sono contento nel vedere che tutto va alla grande (occupazioni a parte hehehe) a presto eli

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s