pacman

Panico giustificatissimo: all’una ho l’ennesimo parziale di Sistemi Politici Europei. Aiuto.
Ora sento in testa una buffa sensazione di VUOTO ma ieri sera sono stata fino all’una alla sala studio del S.Orsola per ripassare con Sara.
Verso le undici abbiamo avuto la crisi caffè, e ci siamo infilati io lei, matteo e alessandro, dentro all’ospedale alla ricerca della magica macchinetta. Una scena da videogioco dell’orrore: corridoi lunghissimi e vuoti, ascensori, scale, e poi senza accorgercene siamo finiti nel settore riservato ai medici con tanto di divanetti e supermacchinetta caffè attrezzatissima. Sembravamo degli adolescenti in giro a far danni.
Ora pero’ sono alla disperazione…angoscia, terrore e persino biasimo interiore per tutto quel che avrei potuto fare piu di cosi e invece non ho fatto. Mi sento come un pacman giallo inseguito dai fantasmini e i pallini sono i parziali che non finiscono mai.

Meglio chiudere.

3 thoughts on “pacman

Leave a Reply to d4vid3 Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s