dell'infinito mondo delle Possibilità

Bene. Ho la testolina invasa di pensieri d’ogni sorta e difatti non dormo decentemente da settimane, ma non mi sento stanca, è come se il mio cervello stralavorasse e il corpo si fosse semplicemente adattato.
D’altronde una buffa congiuntura astrale ha messo improvvisamente in rivoluzione una buona parte della mia esistenza, e tutto contemporaneamente, anche aspetti assolutamente scollegati tra loro.
E così mi ritrovo pensierosa felice stupita dalla vita e con qualche decisione da prendere, di cui una che potrebbe cambiare e il refrain dei miei prossimi 6 mesi.
Ho voglia di fare cose nuove, dare gli ultimi esami, svegliarmi con il sole e non pensare alle conseguenze di niente.
Nè delle scelte per il futuro, nè dei sentimenti, nè di altro.

Fuori dalla finestra un cielo che sembra finto sta giocando con l’arancione, il rosa e il celeste, e allora non c’è davvero nulla che sembri impossibile, stasera.

1 thought on “dell'infinito mondo delle Possibilità

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s