the singing butler

danzaLa luce è quella di un primo pomeriggio, e i due, io penso siano amanti, ballano ravvicinati, indifferenti, e non li tocca il vento, che pure pare essere forte, e non li tocca la pioggia.
Attorno una cameriera ed un maggiordomo cantante si affannano a coprirli, ma potrebbero benissimo non farlo perchè tanto a loro non importerebbe nulla.
Continuerebbero la loro danza, lei con i piedi scalzi e il vestito rosso da gran sera, lui in completo nero, eleganti e belli.

Come quei due ballerini immaginati da Vettriano, io oggi sono felice e indifferente a tutto il contorno.
Felice e basta, felice semplicemente.

4 thoughts on “the singing butler

  1. anonimo

    anche tu ogni tanto appendi quadri di Jack?
    so già la risposta ma secondo te è normale avere voglia di spendere un intero (e sontuoso..) stipendio per un quadro?

    A.

    Reply

Leave a Reply to bruder84 Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s