Poker face!

Sono molto, molto peggio di un agente del Mossad, mentre tesso trame per le mie ferie.
E sono molto, molto peggio di qualsiasi terrorista, quando penso con odio che il lavoro e cose noiose mi impediscono di essere adesso, in questo preciso momento, sul ponte di Galata a guardare i gabbiani, o seduta in un qualche bistrot parigino a commentare i passanti e a sentire chi dico io sfoggiare il suo meraviglioso francese.
Cercherò di non lamentarmi troppo, però, perchè è stato un bel fine settimana di facce colorate, clown, acrobati e danze per le strade. Crescentine mangiucchiate in un’aia di collina con il sole del tramonto in faccia, gelati giganteschi bacio e crema, bologna-ravenna e ravenna-bologna che durano il tempo della festa di compleanno di Miffy, dancefloor Queen appese al soffitto, sculettamenti a bordo spiaggia…

1 thought on “Poker face!

Leave a Reply to anonimo Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s