grundnorm

set-tem-bre. A settembre si torna a scuola, si compiono gli anni, si inizia a pensare all'inverno, e si fanno i buoni propositi. Ma i miei buoni propositi di quest'anno sono tutti cattivi, quindi forse dovrei chiamarli con maggiore precisione "i cattivi propositi".

Su di tutti questi miei principi ispiratori per la stagione 2011-2012 spicca la Regressione.
La questione è questa: io non voglio crescere affatto. Neanche di un giorno, o di un'ora, anzi, se possibile voglio regredire ulteriormente. C'è qualcosa, nell'età adulta, che mi offende.

Quindi io, il mio cappottino rosso, la mia macchina fotografica a soffietto, e il mio zaino fjallraven, abbiamo intenzione di fare grandi cose nei prossimi mesi, cose poco ragionevoli. Per esempio incontrare qualcuno, a New york, in una stramba fuga oltreoceano d'autunno.

 

2 thoughts on “grundnorm

  1. anonimo

    Auguri in ritardo! che sia un anno pieno di viaggi (ma non ho dubbi!), di baci ad A. e alla Polpetta, di foto, di concerti e di sogni! l'anno che più ti piace insomma!

    Reply

Leave a Reply to elisina Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s