giù e su

L’ultima non è stata una settimana proprio bellissima, ma non intendo lamentarmi.
Non mi lamenterò perchè tu, piccola pelosotta, sei ancora qui con noi, sebbene con una cicatrice in più, un pezzetto in meno dentro quel pancino, e un sacco di vizi acquisiti in qualità di degente che ora sarà impossibile toglierti e che mi renderanno senz’altro la vita difficilissima. Tipo che ti fai imboccare, ecco.
Ma è talmente una gioia sentirti ancora respirare vicino a me, la notte, e svegliarmi con il tuo brutto muso lercio piazzato in faccia, che non posso far altro che ringraziare gli dei dell’olimpo e stare zitta. E stringerti, e darti la connettivina sui punti, e accanirmi a farti ingoiare l’antibiotico due volte al giorno, anche se tu riesci, con grandiosa maestria, a separare la pillola dal pezzetto di formaggio, e a sputarla impunemente. Stai bene, sei tornata vispa e bellissima, e ci hai un taglio mohicano troppo figo che ti rende una cagnina d’assalto, ma che paura…
Ovviamente tutto s’accavalla insieme, come nella migliore tradizione: questioni di salute di persone importanti, la dolce vecchietta dell’ultimo piano che parcheggiando mi abbatte il motorino, inutili impegni al lavoro, gli anni che passano per tutti e rendono i nonni meno super nonni, e via così di piccole grandi preoccupazioni e semplici impicci.  Così non vedo l’ora di tornare alla nostra felice routine, di brindare a tutte le cose andate bene con un bel calice di ribolla gialla, di cenare in collina sereni, raccontarci viaggi con gli amici nel prato di Casa Totem, di sedermi con te sul bordo del Canal St. Martin tenendo tra le dita il palloncino rosa di Flamingo Pizza.
Una. Cosina. Per. Volta.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s