blu cobalto.

E’ ormai sera, esco da lavoro rassegnata, con l’ombrello dal manico di legno pronto a spalancarsi su un diluvio universale, ma alzando gli occhi in alto mi accorgo che il cielo è di un bellissimo blu cobalto mentre il temporale che mi aspettavo slampeggia lontano, in là, verso sud. Per un attimo ho una sensazione bellissima, come se una porta sull’infinito si fosse spalancata di colpo, liberandomi da una intera giornata insulsa, dal caffè raccapricciante della macchinetta, dalla faccia di culo del mio capo ufficio e da ogni altro singolo motivo di frustrazione incontrato.
Un momento meraviglioso, insomma, che mi ricorda che tra un pò sentirò te, e che prima o poi una primavera sfolgorante spazzerà via questo lunghissimo inverno, e ci ridarà ossigeno, progetti, strade da percorrere, colori.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s